RAITA (salsa di yogurt con verdure)
ALICI MARINATE IN INSALATA
TORTINO DI ALICI, POMODORO E PATATE
COLAZIONI
BRUNCH
ANTIPASTI
PIATTI UNICI
PRIMI PIATTI
SECONDI PIATTI
SALSE & CONSERVE
VERDURE E CONTORNI
INSALATE
STUZZICHINI
TORTE SALATE E FOCACCE
DOLCI E DESSERTS
PREPARAZIONI BASE
LE FRITTURE
PIZZE
CREPE & OMELETTE
MOUSSE, SFORMATI E SOUFFLE`
PIATTI FREDDI
Puoi cercare ricette,ingredienti,parole chiavi...
utenza
password
HOME RICERCA MY BIGFOOD CONSIGLI ACQUISTA BANNER VIDEO RICETTE
Curiosità | Consigli della Nonna | Lo Sapevi Che... | Erbe Aromatiche | Insaporire Con.. Le Spezie
ANICE
ASSA-FOETIDA
BETEL
CANNELLA
CARDAMOMO
CHIODI DI GAROFANO
CINQUE SPEZIE
CORIANDOLO
CUMINO
CURCUMA
CURRY
FIENOGRECO
FINOCCHIO SELVATICO
GALANGA
GARAM MASALA
GINEPRO
NOCE MOSCATA
PEPE
PEPERONCINO
RADICE DI LOTO
RAFANO BIANCO
RAFANO VERDE
ROSMARINO
SEMI DI PAPAVERO
SENAPE
SESAMO
SOIA
TAMARINDO
ZAFFERANO
ZENZERO
CORIANDOLO
Coriandrum sativum
La piantina del Coriandrum sativum, della famiglia delle ombrellifere, si coltiva in Europa, in nord-Africa e in Oriente. Ha le foglie frastagliate di colore verde tenero e fiori ad embrella dai quali si formano i granelli tondi color nocciola e della stessa dimensione di quelli di pepe. Questa spezia conferisce particolre aroma, infatti è compreso fra gli ingredienti nella miscelatura del garam masala. Le foglie, invece, profumano e decorano le pietanze, diciamo che assomiglia al prezzemolo.
 
E' una delle spezie più antiche: si hanno prove del suo utilizzo già 5000 anni prima di Cristo ed era usata dagli Egizi. Oggi in disuso da noi, è invece usata spesso nella cucina greca e dei paesi arabi, per insaporire piatti a base di ortaggi, come patate, carciofi, funghi.
Se avete la pelle secca, consumate i fiocchi di mais nel latte...
:: Copywrite BigFood.it 2002 - all rights reserved - contact mlazzara@bigfood.it ::